Il potere della ripetizione

La forza della ripetizione: il superpotere per raggiungere i tuoi obiettivi

Tabella dei Contenuti

La ripetizione è una potente leva che, se utilizzata correttamente, può portare a cambiamenti significativi nella nostra vita.

Tutti i più grandi sportivi della storia, e non solo, hanno ottenuto grandi risultati ripetendo pochi, fondamentali gesti.

Grazie alla ripetizione possiamo imparare, migliorare e affinare le nostre capacità praticamente in qualsiasi campo o settore.

Ma cosa c’è dietro questo semplice concetto e come possiamo sfruttarlo al meglio?

Mi chiamo Giulia Calcaterra, e in una vita precedente sono stata una ginnasta.

La mia passione per lo sport mi ha portato a fondare Arya Training, la mia Fitness App, per ispirare le persone a vivere in modo attivo, sano e genuino.

Praticando sport per tutti questi anni ho capito una cosa: la ripetizione è fondamentale per raggiungere risultati eccellenti.

In questo articolo voglio parlarti del perché può essere il tuo super potere.

Perché la ripetizione è così importante

La ripetizione è l’atto di fare qualcosa più e più volte.

Può sembrare un concetto semplice, quasi banale, ma ha radici profonde nella nostra psicologia e nel modo in cui funziona il nostro cervello.

La ripetizione, infatti, rafforza le connessioni neurali, rendendo più facile e automatica una determinata azione ogni volta che la ripetiamo.

Anche da un punto di vista psicologico, la ripetizione crea familiarità.

Quando vediamo, sentiamo o facciamo qualcosa ripetutamente, diventa familiare e confortevole.

Questa familiarità può portare a una maggiore fiducia e accettazione, caratteristiche che ci permettono di ottenere migliori risultati e potenziare le nostre capacità nel tempo.


Il problema di molte persone, quando ad esempio si approcciano a un nuovo sport o una nuova attività, è quello di cercare immediatamente la soluzione più veloce.

La tavola migliore per fare surf, il programma di allenamento più veloce, la muta più costosa.

Il punto è che trascurano l’aspetto più importante: iniziare e ripetere.

In questo articolo vedremo nel dettaglio quali sono i benefici della ripetizione e come possiamo applicarli alla nostra vita quotidiana, all’allenamento e ai nostri obiettivi in generale.

I benefici della ripetizione

La ripetizione può essere considerato una sorta di super-potere che ci permette di migliorare praticamente in ogni ambito della nostra vita.

Iniziare e ripetere ci aiuta a sentirci più confident, a comprendere i nostri errori e affinare la tecnica.

Questo vale per ogni ambito della nostra vita, dallo sport, all’allenamento fino all’apprendimento di una nuova lingua o di una nuova abilità.

Costruzione di abitudini positive ed eliminazione di quelle negative

Tra i principali benefici della ripetizione, c’è senza dubbio la creazione di abitudini positive per il nostro benessere.

(Se non hai ancora letto l’articolo ecco qui 5 abitudini per la tua produttività e benessere mentale!)

La ripetizione infatti gioca un ruolo cruciale nella formazione delle abitudini.

Ripetendo comportamenti positivi, come l’esercizio fisico o una dieta equilibrata, possiamo trasformarli in abitudini salutari.

Un’abitudine di costruisce proprio ripetendo, nel tempo, una determinata azione, fino a quando questa non diventa totalmente automatica.

Questo può essere un ottimo modo per individuare della sane abitudini per noi e sfruttare la forza della ripetizione per integrarle nella nostra vita.

Aumento della fiducia e dell’autostima

Non tutti lo sanno ma la ripetizione è anche un ottimo alleato per la nostra autostima.

Ogni volta che ripetiamo un’azione e vediamo miglioramenti, la nostra fiducia e autostima crescono.

Ci rendiamo infatti conto che siamo capaci di compiere quella determinata azione, di ottenere un riscontro e di poter crescere e migliorare.

Ogni azione che portiamo a termine dà un piccolo boost alla nostra fiducia rendendoci più semplice ottenere dei risultati significativi per noi.

Tecniche e strategie per implementare la ripetizione nella tua vita

Fino ad ora abbiamo visto quanto la ripetizione possa essere fondamentale per creare delle buone abitudini e per spingerci a diventare la nostra migliore versione.

Ma in che modo possiamo integrare questa caratteristica in modo naturale nella nostra vita?

Vediamo insieme alcune tecniche e strategie.

Stabilisci obiettivi chiari e misurabili

Prima di iniziare qualsiasi routine (e di ripeterla), è fondamentale avere obiettivi chiari e misurabili.

Stabilisci quali sono gli obiettivi che intendi raggiungere, come vuoi raggiungerli e quali sono le azioni che, se ripetute nel tempo, possono avvicinarti sempre di più a quello specifico obiettivo.

Questo ti darà una direzione e un senso di scopo, oltre a permetterti di misurare i tuoi progressi step by step.

Proprio per questo in ARYA abbiamo dei programmi settimanali dettagliati che aiutano le iscritte a creare un’abitudine positiva di allenamento.

Ogni settimana sanno esattamente cosa fare e come farlo.

I programmi sono pensati in base al livello di partenza della persona, in modo da essere perfettamente adatti alla sua preparazione.

Trovi qui maggiori dettagli su ARYA!

Trova l’equilibrio tra ripetizione e innovazione

Nonostante i suoi benefici, la ripetizione può diventare monotona e controproducente se non bilanciata con la novità e l’innovazione.

Troppa ripetizione può portare alla stagnazione e, di conseguenza, a non progredire mai nel tuo percorso.

Proprio per questo è essenziale trovare un equilibrio tra questi due “mondi”.

Mentre la ripetizione può consolidare le tue abilità e conoscenze facendoti migliorare, l’innovazione e la sperimentazione possono portare a nuove scoperte e crescita.

Quindi, cerca sempre di mantenere una mente curiosa e aperta all’innovazione.

Ripetere tutta la vita, per correre 20 secondi

Come abbiamo visto in questo articolo, la ripetizione è una potente forza che può portare a cambiamenti profondi nella nostra vita.

Qualsiasi cosa deciderai di fare nella tua vita, ricordati sempre che si tratta di un “super-potere”.

È il super potere che ci permette di portare nuove abitudini nella nostra vita, migliorare nello sport e imparare nuove abilità.


Non si tratta di un segreto nascosto, è un qualcosa alla portata di tutti.

Tutti sanno che bisogna esercitarsi, ripetere e migliorare volta per volta per arrivare all’eccellenza.

Ma in pochi lo fanno. E lo sai perché?

Perché non è facile, è faticoso, richiede impegno e sacrificio!

Tutti vorremmo provare una o due volte e riuscire ad ottenere dei risultati soddisfacenti.

Ma purtroppo non funziona così!

Ogni nuovo sport o attività a cui ci approcciamo, richiede tanta dedizione, impegno e…ripetizione!

C’è una frase famosissima di Usain Bolt:

“Mi sono allenato 4 anni per correre 20 secondi. Altre persone, non vedendo il risultato in due mesi, si arrendono e vanno via”.

Una frase che secondo me esprime in pieno i concetti che abbiamo appena trattato.

Questo è ciò che differenzia le persone che ci riescono dalle persone che abbandonano.

Qualsiasi sia il tuo obiettivo, individua quelle azioni che possono avvicinarti al tuo scopo e ripetile fino ad ottenere i risultati che desideri.

Fino a correre quei 20 secondi che fanno tutta la differenza del mondo.

Vuoi ricevere un programma di allenamento settimanale? È gratis!

Hai letto un articolo di

Ti potrebbe interessare anche